Da WIKI CoderDojo Firenze.
Versione del 24 ago 2014 alle 16:44 di Leoncino (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Movimenti usando i tasti
Per spostare uno sprite nelle 4 direzioni usando le frecce o altri tasti (es. “a s d w”) e ruotandolo
nella direzione del moto, ci si aggancia all'evento “Quando si preme il tasto.....” <img _fck_mw_valid="false" _fck_mw_filename="Movimenti1.png" alt="movimenti1" class="fck_mw_notfound" />
Va gestito ogni tasto di movimento in maniera separata. In questo caso il comando “punta in direzione....” serve a direzionare lo sprite nella direzione del moto. Il numero di pixel di
spostamento (3 nell'esempio) può essere variato per muovere più o meno velocemente lo sprite.
Per ottenere un moto continuo è necessario tenere premuto il tasto della direzione del moto. Questo
tipo di movimento si usa per muovere sprite lungo percorsi o labirinti.
Se si vuole un moto continuo, comandando soltanto la direzione di moto attraverso i tasti, è
necessario utilizzare una variabile che conservi il tasto che di volta in volta viene premuto. Si può
dunque produrre uno script come il seguente:

In questo caso si fa uso della variabile “tasto” che viene impostata ogni volta che si preme un tasto,
di un ciclo infinito (“per sempre”) in cui facciamo spostare lo sprite nella direzione definita dal
tasto.

Pagine che includono file inesistenti